Lelli Stefania

Neurologa

Dott.ssa Stefania Lelli

Laurea in Medicina e Chirurgia in Luglio 1985

Specialista in Neurologia in Novembre 1989

 

ULTERIORI ESPERIENZE LAVORATIVE:

Clinica Neurologica di Padova, Laboratorio di Neurofisiologia (1986-1987-1988-1991).

N.I.H. Bethesda (USA): Visiting Fellow presso “Clinical Human Motor Control” (1987-1988).

Fidia Pharmaceutical Corporation: attività di Ricerca Clinica (1989).

Ospedale di Mestre: Ambulatorio di Neurologia (1991).

Ospedale di North Kinangop, (Kenya): Volontario Medico (dal 1996 a tutt’oggi).

Responsabile UOS neurofisiopatologia AULSS2 presso OC Castelfranco Veneto fino al 28/02/2022

 

COMPETENZE PROFESSIONALI POSSEDUTE:

Specialista di Neurofisiologia Clinica, coordina  e segue l’ambulatorio di Elettromiografia e Potenziali   evocati.

Responsabile dell’ambulatorio EMG per Tunnel Carpale finalizzato ad abbreviare la diagnostica preoperatoria di questa patologia.

Responsabile dell’ambulatorio per le Malattie Neuromuscolari.

Responsabile dell’ambulatorio per la Miastenia Gravis.

Referente per il territorio della ex-ULSS 8 per le Malattie del Motoneurone (SLA), in collaborazione con  la Clinica Neurologica dell’Università di Padova con cui partecipa attivamente alla stesura di nuovi protocolli e trials farmacologici

Responsabile dell’ambulatorio delle Neuropatie con presa in carico e trattamento dei casi di Neuropatia  Cronica Autoimmune; ha collaborato e collabora (prima in Veneto ad iniziare il trattamento per tali  patologia con immunoglobuline sottocute in collaborazione con il Prof Cocito della Clinica Neurologicadell’Università di Torino); ha contribuito alla stesura del protocollo italiano su tale trattamento.

Consulente della Rianimazione dell’ospedale di Castelfranco Veneto e dell’ospedale di Montebelluna come esperta nel trattamento dello Stato di Male Epilettico, dello Stato post-anossico e del monitoraggio in continuo di Elettroencefalografia.

Gestisce da circa 15 anni l’Ambulatorio Tossina Botulinica per il trattamento delle Distonie Segmentarie, Spasticità, Emicrania, in stretta collaborazione con i colleghi Fisiatri, Chirurghi.