Bigarella Giada

Neuropsicologia dell’Età Evolutiva

Dott.ssa Bigarella Giada

Conduco sedute di gruppo collaborando con Scuole dell’Infanzia a scopo preventivo e sedute individuali presso centri privati a scopo terapeutico.

Le aree di intervento della neuropsicomotricità sono molteplici, quali:

  • Osservazione e valutazione neuropsicomotoria;
  • Trattamento di sindromi e quadri neuropsicopatologici: disabilità intellettive, autismo, disturbo da deficit dell’attenzione e iperattività;
  • Valutazione e trattamento di disturbi del movimento: disprassia, disturbo della coordinazione motoria, difficoltà di lateralizzazione, difficoltà nella motricità fine e nel gesto grafico;
  • Intervento sui prerequisiti dell’apprendimento;
  • Intervento nell’area emotivo-affettiva: difficoltà di gestione della rabbia, inibizione, ansia;

L’ottica riabilitativa si basa sul modello biopsicosociale, il quale prende in considerazione il bambino dai punti di vista motorio, cognitivo e relazionale, contestualizzando le sue abilità con le risorse e le caratteristiche presenti nell’ambiente in cui egli stesso sta crescendo.

Dott.ssa Giada Bigarella, laureata in Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva presso l’Università degli Studi di Padova, eseguendo tirocini formativi presso L’ULSS2 (sedi di Castelfranco e Montebelluna) ed il centro La Nostra Famiglia di Treviso.

Iscritta all’albo TSRM-PSTRP nella categoria Terapisti della Neuro e Psicomotricità età evolutiva n°85 per il distretto Belluno-Treviso-Vicenza.

Conseguito Master annuale in Neuropsicologia dell’Età Evolutiva tramite LRPsicologia.